Foto

Photographer's Note

Cesi sorge sospesa tra cielo e terra, su uno sperone di roccia calcarea sul crinale del monte Torre Maggiore, prima appendice dei Monti Martani, a 437 metri sul livello del mare ed è a ragione definita il “balcone della conca ternana”.
Il castello si affaccia con un magnifico panorama sulla conca di Terni e sull’ampia catena di Monti che la circondano il capoluogo umbro.
Il luogo era già fortificato da popolazioni di origine umbro-sabina già cinque secoli prima di Cristo, e ospitava una piccola cittadina, Clusiolum “supra Interamna” citata da Plinio, che forse però sorgeva in posizione più elevata rispetto all’odierna Cesi, presumibilmente presso la chiesa di Sant’Erasmo.

Nobody ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
Viewed: 569
Points: 44
Discussions
  • None
Additional Photos by Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 14783 W: 131 N: 30345] (174250)
View More Pictures
explore TREKEARTH