Foto

Photographer's Note

La Cattedrale di San Sabino è la cattedrale di Bari, seconda per notorietà e prestigio alla Basilica di San Nicola.Sorta tra il XII e il XIII secolo, probabilmente verso l'ultimo trentennio del 1100, su un più antico luogo di culto, ossia sulle rovine del Duomo bizantino distrutto da Gugliemo I detto il Malo (1156)...
...
Stilisticamente, si tratta di un importante esempio di stile romanico pugliese. La facciata è semplice: nella parte inferiore si aprono tre portali del XI secolo, la parte superiore è ornata da un rosone la cui ghiera è affollata di mostri ed esseri fantastici. Nuovo lo svettante campanile, rifatto con pietre simili alle originali, ed elaborato il tiburio e, sotto, la calotta della cupola con chiari motivi moreschi.
Internamente la chiesa, che è stata spogliata di tutte le strutture barocche, si presenta nella sua nuda bellezza agli occhi del visitare tutto il romanico pugliese lo si ritrova nei transetti, nel falso matroneo, nel magnifico pulpito rifatto in questi ultimi tempi con lo stesso materiale con cui fu, nei tempi remoti, impastato.
La cattedrale è divisa in tre maestose navate da sedici colonne e altrettanti archi.
Nel palazzo della Curia, adiacente la cattedrale, ha sede il Museo Diocesano, dove si può ammirare l'Exultet, ossia una preziosa pergamena d'ispirazione bizantina, finemente miniata. Le immagini sono capovolte rispetto al testo e quindi rispetto al sacerdote che lo leggeva. In questo modo i fedeli, quando il celebrante srotolava la preghiera pasquale, potevano guardare i sacri disegni. Tra l'altro anche chi non conosceva il latino poteva avere un'idea immediata del racconto.
estratto da
http://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrale_di_San_Sabino

Nobody ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
Viewed: 1760
Points: 0
Discussions
  • None
Additional Photos by Pater Familias (rinoacq) (145)
View More Pictures
explore TREKEARTH