Foto

Photographer's Note

Chiesa di San Domenico – Spoleto
Particolarissima, una costruzione in pietra bianca e rosa, tipologia non riscontrabile a Spoleto, ma presente in Umbria, ad esempio a Santa Chiara in Assisi o a Santa Prassede a Todi. La chiesa attuale, originariamente dedicata al Salvatore, fu edificata fra la seconda metà del XIII e i primi anni del XIV secolo in stile gotico locale, ed annessa al convento domenicano già eretto nel 1247. La semplice facciata è disadorna del rosone, che non fu mai realizzato, mentre nel fianco destro si apre un grande portale con colonnine a fascio, nella cui lunetta è un dipinto raffigurante il Salvatore, opera di Perino Cesarei, datato 1591. L’interno presenta lo schema consueto delle chiese degli ordini mendicanti: un’unica navata a croce latina, con ampio transetto e una tribuna sulla quale si aprono cappelle.
VEDI I WS

Nobody ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
  • Copyright: Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 17825 W: 130 N: 37502] (203986)
  • Genre: Luoghi
  • Medium: Colore
  • Date Taken: 2016-08-08
  • Esposizione: 30 secondi
  • Versione Foto: Versione Originale, Workshop
  • Date Submitted: 2020-10-01 0:38
Viewed: 0
Points: 40
Discussions
  • None
Additional Photos by Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 17825 W: 130 N: 37502] (203986)
View More Pictures
explore TREKEARTH