Foto

Photographer's Note

Insediamento di San Giovenale – Blera (VT)

Il nome di San Giovenale deriva da quello della chiesa, ora in rovina, costruita sul pianoro dell’acropoli.
Il ritrovamento del sito si deve al gruppo archeologico dell'Istituto Svedese di Studi Classici di Roma tra il 1956 ed il 1965.
Gli scavi furono coordinati direttamente dal Re archeologo Gustavo Adolfo VI di Svezia coadiuvato, nello scavo a mano da Regina e Principesse.
Il sito fu abbandonato per motivi sconosciuti verso il V secolo a.C.. La frequentazione del sito fu ripresa in età medioevale, in continuità con l’insediamento etrusco, fino alla peste del 1476.
Si inizia la visita dai resti di un raro abitato Etrusco, chiamato da Re Gustavo il Borgo, ove le primitive capanne di legno e tetto in paglia dei Villanoviani, furono sostituite, verso il VII secolo a.C., dalle prime costruzioni in blocchi di tufo.
Si sale poi verso l’acropoli, dominata dai resti del castello, forse fatto costruire da Pietro di Vico nel XIII secolo sopra i resti di una preesistente fortificazione etrusca del VI secolo.
Nei pressi si trova la Chiesa di San Giovenale, di antiche origini, probabilmente edificata tra il VI e l’VIII secolo d. C..

Nobody ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
  • Copyright: Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 19156 W: 130 N: 40453] (215339)
  • Genre: Luoghi
  • Medium: Colore
  • Date Taken: 2021-10-15
  • Esposizione: 30 secondi
  • Versione Foto: Versione Originale
  • Date Submitted: 2021-10-18 2:54
Viewed: 0
Points: 32
Discussions
  • None
Additional Photos by Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 19156 W: 130 N: 40453] (215339)
View More Pictures
explore TREKEARTH