Foto

Photographer's Note

L'antico nucleo dell'attuale comune(Campello sul Clitunno) si trova nella frazione di Campello Alto, un castello costruito nel 921 da Rovero di Champeause, barone di Borgogna, sulla cima di un colle a 514 m s.l.m.. Da esso deriverebbe la famiglia dei conti Campello ed il nome del paese. Egli proveniva da Reims ed era al seguito del duca Guido di Spoleto: Lamberto, imperatore del Sacro Romano Impero, gli concedeva la facoltà di costruire una fortezza su un colle. Ad esso associava un feudo con otto villaggi, chiamato "Gualdi Rainieri". Seguaci di Federico II e nemici della Chiesa, essi vennero apostrofati da papa Onorio III, nel 1226, come figli del diavolo, "Tancredi filius beliàl".
Alla metà del XIV secolo venne assalito dai mercenari eugubini del gonfaloniere spoletino Pietro Pianciani: gli abitanti di Spoleto però rimborsarono i Campello dei danni subiti.
Nel XVI secolo il feudo si dotò degli Statuti, redatti dai massari, dal conte e dal notaio Spineo.
Attualmente, la frazione conta 57 abitanti.

Guenther, bobocortis, chendis, ade71, Clementi, Charo, ciakgiak, Silvio1953, Fotocop ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
Viewed: 1939
Points: 48
Discussions
Additional Photos by Roberto Innocenzi (cobra112) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1685 W: 255 N: 1015] (15589)
View More Pictures
explore TREKEARTH