Foto

Photographer's Note

Il bike sharing (traducibile come "condivisione della bicicletta", talvolta indicato come servizio di biciclette pubbliche) è uno degli strumenti di mobilità sostenibile a disposizione delle amministrazioni pubbliche che intendono aumentare l'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici (autobus, tram e metropolitane), integrandoli tra loro (trasporto intermodale) e integrandoli dall'utilizzo delle biciclette condivise per i viaggi di prossimità dove il mezzo pubblico non arriva o non può arrivare. È quindi una possibile soluzione al problema dell'"ultimo chilometro", cioè quel tratto di percorso che separa la fermata del mezzo pubblico alla destinazione finale dell'utente.
Il bike sharing prevede che siano installate delle stazioni in diversi punti della città dove collocare le biciclette. Le biciclette sono bloccate e sono utilizzabili dopo averle sbloccate o con una chiave o con una tessera contactless (RFID).
Il servizio non è quindi generalmente usufruibile da tutti ma richiede una registrazione per la consegna delle chiavi o della tessera: in questo modo si scoraggiano i furti poiché si è a conoscenza di chi ha utilizzato la bicicletta in quel momento.
Alla fine dell'utilizzo la bicicletta può essere riportata in un'altra stazione o obbligatoriamente nella medesima stazione di partenza (in base al sistema).
Generalmente la prima mezz'ora o ora è gratuita, poi il servizio è a pagamento e più usi la bicicletta (e quindi non la condividi) più il costo aumenta; questi sistemi possono prevedere anche abbonamenti mensili o annuali. Esistono anche sistemi, installati soprattutto nelle città più piccole, completamente gratuiti (salvo il pagamento di una cauzione per la tessera o la chiave).
Nel resto dell'Europa, tra le iniziative di questo tipo di maggior successo vi è il Vélib', la rete di bike sharing a Parigi e il Bicing di Barcellona. Dal luglio 2010 è attiva anche a Londra una rete di bici condivise.

The bike sharing (translated as "sharing of the bicycle," sometimes referred to as public bicycle service) is a tool for sustainable mobility available to the government planning to increase the use of public transport (bus, tram and metro) integrating them with one another (intermodal transport) and integrating the use of bicycles for trips shared neighborhood where public transport does not arrive or not arrive. It is therefore a possible solution to the problem of the 'last mile', ie that part of the path that separates the stop of public transport to the final destination user.
The bike sharing stations expected to be installed in different parts of the city where to put your bikes. The bikes are locked and can be used after they have been unlocked with a key or a card or contactless (RFID).
The service is therefore not generally available for all but require a registration or to hand over the keys of the card: this will deter theft because it is aware of who has used the bike at that time.
At the end of using the bicycle can be located at another station or necessarily in the same station of departure (depending on the system).
Generally the first half hour or hour is free, then the charges are more and use the bicycle (and therefore do not share) plus the cost increases, these systems may also provide monthly or yearly. There are also systems, installed mainly in smaller cities, completely free (subject to payment of a deposit for the card or key).
In the rest of Europe, the initiatives of this type is the most successful Vélib ', the network of bike sharing in Paris and Barcelona Bicing. From July 2010 is also active in London, a network of bike sharing.

gildasjan, francio64, timecapturer, annjackman, baddori, paololg, yeln, mjdundee, Silvio1953 ha contrassegnato questa nota come utile

Photo Information
  • Copyright: letizia falini (faletiz) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 579 W: 51 N: 1604] (10113)
  • Genre: Luoghi
  • Medium: Colore
  • Date Taken: 2011-01-17
  • Categories: Transporti
  • Esposizione: f/4, 1/80 secondi
  • More Photo Info: view
  • Versione Foto: Versione Originale
  • Date Submitted: 2011-01-18 4:16
Viewed: 1935
Points: 38
Discussions
  • None
Additional Photos by letizia falini (faletiz) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 579 W: 51 N: 1604] (10113)
View More Pictures
explore TREKEARTH